Esteri

Cisgiordania, palestinese colpito a morte da soldati

(ANSAmed) – TEL AVIV, 15 FEB – Un giovane palestinese – Nidal al-Barghuti, 20 anni – è stato colpito a morte oggi dal fuoco di militari israeliani durante disordini verificatisi nel villaggio di Nabih Saleh, presso Ramallah, in Cisgiordania. Lo riferisce la agenzia di stampa ufficiale palestinese Wafa. La radio militare israeliana ha confermato l’episodio. Secondo questa fonte, una ventina di palestinesi hanno attaccato una piccola postazione militare ed i soldati, per non essere sopraffatti, hanno fatto ricorso a mezzi per la dispersione di dimostranti. Fonti mediche di Ramallah hanno precisato che al-Barghuti è stato colpito da un proiettile all’addome. (ANSAmed).
(ANSA)

Articoli correlati