EsteriVideo

VIDEO – Cina, si aggrava il bilancio delle vittime del tifone Lekima: gli aggiornamenti

Sale il bilancio delle vittime, e ci sono ancora diversi dispersi

Ieri l’impatto del tifone Lekima sulla Cina orientale, e il bilancio delle vittime continua a salire: le autorità locali hanno riferito che i morti sono 32, ma che ci sono ancora 16 dispersi.
La maggior parte delle vittime si sono registrate nella contea di Yongjia, amministrata dalla città di Wenzhou, dove le piogge torrenziali hanno causato una frana che ha bloccato un fiume. La diga del lago è crollata e le acque hanno invaso le strade e spazzato via la gente. Oltre 1 milione di persone sono state evacuate in luoghi sicuri, e circa 5 milioni di persone in Zhejiang sono state interessate, afferma la sede provinciale di controllo delle inondazioni.

Lekima è il nono tifone e il più forte questo anno. Ha raggiunto la costa cinese all’1:45 (ora di Pechino) di ieri nella città di Wenling in Zhejiang, con venti di 187 chilometri all’ora e forti piogge.

 

Tags

Articoli correlati