Esteri

Cina, disposti a comunicare con nuovo governo afghano

PECHINO, 08 SET – L’ambasciata cinese a Kabul “sta ancora svolgendo normalmente le sue funzioni. Siamo disposti a mantenere le comunicazioni con il nuovo governo e i leader afghani”. E’ la risposta del portavoce del ministero degli Esteri Wang Wenbin alla domanda sull’ipotesi che Pechino possa riconoscere i talebani. “Ci auguriamo – ha aggiunto – che il nuovo regime ascolti ampiamente le opinioni di tutti i gruppi etnici e le fazioni durante il governo provvisorio e risponda ai desideri della gente del Paese e della comunità internazionale. Abbiamo notato che la parte afghana ha sottolineato che tutte le persone trarranno beneficio dal nuovo regime”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati