Esteri

Cina: copia portaerei Usa obiettivo in esercitazioni

PECHINO, 08 NOV – L’esercito cinese usa modelli e riproduzioni di portaerei Usa come obiettivi nelle esercitazioni svolte in una zona remota del deserto occidentale. Dalle immagini satellitari, si legge sul sito web Us Naval Institute, emerge che l’Esercito popolare di liberazione (Pla) si starebbe concentrando sugli attacchi e la “neutralizzazione” di uno dei mezzi chiave del potere americano: nel deserto del Taklamakan, nello Xinjiang, sono state riprodotti una portaerei e due cacciatorpedinieri missilistici guidati classe Arleigh Burke. Entrambi sono in dotazione alla Settima flotta Usa nel Pacifico occidentale, comprese le acque intorno a Taiwan. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati