CronacaEsteri

Cina, caso Huawei non ferma il 5G. Assegnate le prime 4 licenze

Il ministero dell'Information technology le ha assegnate a China Telecom, China Mobile, China Unicom e China Broadcasting Network

Cina, la vicenda Huawei non ferma i lavori sul 5G. Il ministero dell’Information technology cinese ha infatti assegnato le prime quattro licenze a uso commerciale del nuovo standard di telefonia mobile, affidandole a China Telecom, China Mobile, China Unicom e China Broadcasting Network.

Tags

Articoli correlati