Esteri

Cina: Bing è inaccessibile. E’ censura?

Il motore di ricerca Microsoft non è raggiungibile. Potrebbe essere un altro passaggio dello scontro Cina-Usa

Bing, il motore di ricerca di Microsoft, è inaccessibile in Cina rilanciando i timori che possa essere l’ultimo sito web straniero a essere finito nelle maglie del Great Firewall, nel mezzo dello scontro commerciale Usa-Cina. I tentativi di raggiungere l’indirizzo “cn.bing.com” hanno già da ieri sortito esito negativo, evidenziato dal messaggio di errore (“connessione non riuscita”). Il gruppo di Redmond ha confermato in una nota che “Bing è inaccessibile in Cina”, spiegando di essere al lavoro per “determinare i prossimi passi”. (ANSA)

Tags

Articoli correlati