Esteri

Centomila orfani in Ucraina, un ponte per salvarli

STALOWA WOLA, 07 MAR – Un ponte per portare via dall’Ucraina i bambini orfani. Lo hanno attivato decine di associazioni polacche che da giorni organizzano treni e pullman per cercare di far uscire i quasi 100mila bambini senza genitori, o perché sono morti o perché li hanno abbandonati. In Polonia ne sono già arrivati diverse migliaia e il governo, in collaborazione con la Caritas, ha allestito un hub nel sud del paese dove i piccoli vengono registrati e poi smistati in tutta la Polonia. “Sono stanchi, impauriti e hanno vissuto un doppio trauma, quello dell’abbandono e quello della guerra” dicono i volontari che si occupano di loro. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati