Esteri

Cdc, variante Gryphon corre in Usa, al 41% dei contagi

ROMA, 04 GEN – La variante del Covid XBB 1.5, chiamata anche ‘Gryphon’, corre negli Usa: gli esperti del Cdc stimano sia passata nell’ultimo mese dal 4% al 41% dei contagi. Lo riporta la Cnn sottolineando che nel Nord est del Paese rappresenti ormai il 75% dei casi. “Da alcuni mesi non vediamo una variante decollare a quella velocità”, ha affermato Pavitra Roychoudhury, direttrice del sequenziamento del Covid-19 presso il laboratorio di virologia della University of Washington School of Medicine. Questa variante – mettono in guardia virologi ed epidemiologi – potrebbe causare una nuova ondata di Covid negli Usa. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati