Esteri

Causa contro Baldwin, ‘irresponsabile’ sul set di Rust

LOS ANGELES, 18 NOV – Alec Baldwin “irresponsabile” sul set di ‘Rust’: è l’accusa dell’assistente alla sceneggiatura, Mamie Mitchell, che ha fatto causa all’attore e ai produttori per i danni emotivi patiti per la morte della fotografa Halyna Hutchins nel corso delle riprese in New Mexico. Baldwin “ha giocato con la roulette russa” impugnando l’arma e sparando senza prima averla controllata, né avendo accanto la responsabile delle armi, sostengono i legali. L’attore “ha avuto l’arma dall’assistente alla regia”, una cosa impensabile per un “veterano dell’industria del cinema come Baldwin”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati