Esteri

Carte segrete Biden, indagine commissione vigilanza Camera

WASHINGTON, 11 GEN – La commissione di vigilanza della Camera ha annunciato un’indagine su come una serie di documenti classificati sia finita in un ex ufficio privato di Joe Biden a Washington. “La commissione e’ preoccupata che il presidente abbia compromesso fonti e metodi con la sua cattiva gestione di documenti classificati”, ha scritto il presidente della commissione James Comer in una lettera alla Casa Bianca in cui chiede entro il 24 gennaio copia delle carte prese dall’ex ufficio, la lista di quanti vi hanno avuto accesso e le comunicazioni intercorse tra i vari dipartimenti. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati