Esteri

Canada, termina la più grande caccia all’uomo: i serial killer in fuga trovati morti

I due ragazzi di 18 e 19 anni erano ricercati per tre cruenti omicidi

Canada – È terminata la più grande caccia all’uomo del Canada, dopo una serie di indizi che hanno condotto la Polizia di Manitoba a un barchino di alluminio pesantemente danneggiato, sono stati ritrovati non lontano i corpi senza vita dei due ragazzi di 19 e 18 anni, Kam McLeod e Bryer Schmegelsky, ricercati per i cruenti omicidi di una coppia e un professore. Sulla riva del fiume, inoltre, erano stati rinvenuti alcuni oggetti appartenenti ai due ragazzi. La Polizia lo ha annunciato su Twitter, sottolineando che i corpi rinvenuti sono di due uomini, probabilmente i due ricercati. Per la conferma definitiva si deve ovviamente attendere l’autopsia sui cadaveri.

Tags

Articoli correlati