Esteri

Canada: proteste no-vax, Trudeau cancella comizio

ROMA, 28 AGO – Il premier canadese Justin Trudeau è stato costretto a cancellare un comizio elettorale per problemi di sicurezza in seguito all’assalto di un gruppo di manifestanti no-vax. Lo riporta la Bbc. Il primo ministro avrebbe dovuto parlare a Bolton, in Ontario. “Abbiamo avuto tutti un anno difficile. Anche le persone che hanno protestato. Lo so e sento la rabbia, la frustrazione, forse la paura”, ha commentato Trudeau. Negli ultimi giorni in Canada sono aumentate le proteste contro le restrizioni anti-Covid e l’obbligo del vaccino in alcuni casi, diventato un tema chiave di questa campagna elettorale. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati