Esteri

Brexit, nuovo no di Corbyn alla May

"Non vedo cambiamenti fondamentali nel discorso della premier"

Le offerte di Theresa May sulla Brexit sono “una rimasticatura di quanto già discusso, non vedo come (la legge quadro) possa passare in Parlamento” a inizio giugno. E’ questa la prima reazione del leader laburista Jeremy Corbyn alle novità messe sul piatto dalla premier Tory.
“Non vi sono cambiamenti fondamentali sull’allineamento al mercato unico e sull’unione doganale” come su altre garanzie, taglia corto Corbyn, aggiungendo che il Labour, restando così le cose, “non sosterrà” ufficialmente il testo in seconda lettura. (ANSA)

Tags

Articoli correlati