Esteri

Brexit: Michel, serve accordo ma non a ogni costo

BRUXELLES, OCT 14 – “È nell’interesse di entrambe le parti (Ue e Regno Unito, ndr) concludere un accordo prima della fine del periodo di transizione. Tuttavia, ciò non può avvenire a ogni costo. I prossimi giorni saranno decisivi. Inviterò il nostro negoziatore” Michel Barnier “ad aggiornarci sugli ultimi sviluppi. Le questioni chiave includono, in particolare, il level playing field, la pesca e la governance”. E’ quanto mette nero su bianco il presidente del Consiglio europeo Charles Michel nella lettera di invito ai capi di stato e di governo in vista del Consiglio europeo il 15 ed il 16 ottobre. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati