Esteri

Brexit, May strappa il sì del governo all’accordo con l’Ue

L'intesa è "nell'interesse nazionale" e "mantiene le promesse del referendum"

Il governo britannico ha deciso “collettivamente” di adottare la bozza d’accordo sulla Brexit definita a Bruxelles. Lo ha annunciato la premier Theresa May dopo le 5 ore di riunione con i suoi ministri. Annunciando la luce verde del governo, May ha dichiarato che “questo accordo è decisamente nell’interesse nazionale” e che “mantiene le promesse del referendum”, specificando che “la decisione protegge il lavoro e l’unione”.

“Siamo giunti a un momento importante in questi negoziati straordinari” sulla Brexit  ha dichiarato il capo negoziatore dell’Ue Michel Barnier dopo l’ok del governo britannico, ma “resta molto lavoro da fare, il cammino è ancora lungo e difficile per garantire un’uscita ordinata e costruire un partenariato futuro”.

Tags

Articoli correlati