Esteri

Brasile: decine di migliaia in piazza contro Bolsonaro

RIO DE JANEIRO, 03 LUG – Decine di migliaia di brasiliani hanno manifestato in tutto il Paese contro il presidente Jair Bolsonaro, oggetto di un’indagine con l’accusa di non aver denunciato un tentativo di corruzione nell’acquisto di vaccini. Questo è il terzo giorno di mobilitazione dalla fine di maggio per chiedere le dimissioni di Bolsonaro, accusato di una cattiva gestione della pandemia di coronavirus che ha già ucciso più di 500.000 persone nel Paese di 212 milioni di abitanti. Rio, San Paolo, in tutte le più grandi città hanno sfilato decine di migliaia di persone con striscioni contro il presidente. Oltre ai simboli dei principali sindacati, presenti anche le bandiere nazionali, solitamente associate nelle manifestazioni alla destra. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati