Esteri

Borrell, chiesto a Cina esercitare sua influenza per tregua

BRUXELLES, 07 MAR – “Nel corso della riunione mi sono dovuto assentare per una conversazione con la Cina. Dal mio punto di vista la Cina non può fare da mediatrice perché la sua posizione è più vicina alla Russia ma è evidente che può esercitare la sua influenza e svolgere un ruolo per una soluzione diplomatica”. Lo ha detto l’Alto Rappresentante Ue per la Politica Estera Josep Borrell in conferenza stampa dopo il Consiglio informale Sviluppo a Montepellier. “Ho chiesto alla Cina di esercitare la sua influenza” sulla Russia per ottenere un “cessate fuoco” in Ucraina, ha aggiunto. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati