Esteri

Bolsonaro ha ostruzione intestinale, si valuta intervento

ROMA, 14 LUG – Al presidente del Brasile Jair Bolsonaro è stata diagnosticata una ostruzione intestinale e sarà trasferito a San Paolo dove i medici valuteranno la necessità di un intervento chirurgico d’urgenza. Lo fa sapere il Segretariato per la comunicazione della Presidenza della Repubblica brasiliana in una nota. Bolsonaro era stato ricoverato all’alba all’Ospedale militare di Brasilia per dei dolori addominali. La diagnosi è stata fatta dal chirurgo Antonio Luiz Macedo, che ha in cura il presidente da quando è stato ferito con una coltellata durante una manifestazione pubblica nel 2018. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati