Esteri

Blinken,con Xi Cina più oppressiva a casa e più aggressiva fuori

WASHINGTON, 17 OTT – “Negli ultimi anni abbiamo visto emergere una Cina molto diversa sotto la leadership di Xi Jinping, più repressiva a casa e più aggressiva all’estero. E per molti versi questo pone una sfida ai nostri interessi e ai nostri valori”: lo ha detto il segretario di stato Usa Antony Blinken in un forum alla Standford University. Il capo della diplomazia americana ha sottolineato tuttavia che il rapporto tra le due maggiori economie del mondo non deve ridursi ad uno ‘slogan’ e ha auspicato una cooperazione almeno in alcuni campi, come la lotta al cambiamento climatico, la salute globale e il contrasto al narcotraffico. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati