Esteri

Blinken: Russia dà ultimi ritocchi a piena invasione Ucraina

NEW YORK, 23 FEB – La Russia sta dando i “ritocchi finali” alle sue forze per un’invasione piena dell’Ucraina. Lo afferma il segretario di Stato americano, Antony Blinken, in un’intervista a Abc. “Quello che abbiamo visto nelle ultime 24-48 ore è che la Russia sta dando i ritocchi finali alle sue forze” dispiegate intorno “ai confini dell’Ucraina – dal nord all’est e al sud – in modo che siano pronte per una piena invasione”, dice Blinken. Alcuni aeroporti dell’Ucraina sono stati chiusi. La chiusura di alcuni scali, incluso quello di Kharkiv, potrebbe segnalare che Kiev si sta preparando a un attacco di Mosca, riporta la Cnn. Le indiscrezioni seguono il discorso del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, secondo il quale la Russia ha approvato l’offensiva contro l’Ucraina. Zelensky ha assicurato che Kiev si batterà. A breve si terrà una nuova riunione urgente del Consiglio di sicurezza dell’Onu. E’ stata chiesta da Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Norvegia, Irlanda e Albania dopo la richiesta del ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati