Esteri

Blinken, gli Usa cercheranno accordo più forte con l’Iran

WASHINGTON, JAN 19 – Gli Usa cercheranno “un accordo più forte e più lungo” con l’Iran: lo ha detto Tony Blinken nell’udienza di conferma della sua nomina a segretario di Stato. Gli Usa, ha aggiunto, hanno una responsabilità “urgente” nell’impedire a Teheran di ottenere l’arma nucleare. Blinken ha poi detto di sostenere la soluzione dei due Stati nel conflitto israelo-palestinese ma ha espresso dubbi che si possa realizzare in tempi brevi. “L’unico modo per garantire il futuro di Israele come Stato ebraico democratico e dare ai palestinesi uno Stato al quale hanno diritto è la cosiddetta soluzione dei due Stati”, ha detto. “Realisticamente penso che sia difficile vedere evolvere prospettive a breve termine su questo”, ha precisato. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati