Esteri

Blair, non siamo alla fine della Nato, ha ancora obiettivi

ROMA, 13 GEN – “Penso che non siamo alla fine della Nato, l’Alleanza ha ancora una funzione e un obiettivo molto chiari, ma penso che ci siano diversi interessi che uniscono i Paesi della Nato. E penso che per questo motivo ci sia anche spazio per una cooperazione al di fuori della struttura della Nato”. Così l’ex premier britannico Tony Blair a Sky TG24, in un’intervista che sarà trasmessa oggi all’interno di Sky TG24 Mondo. Come sostenemmo al tempo io e il presidente Chirac, quando si cominciò a parlare di difesa europea, il fine non era certamente, dalla prospettiva britannica, indebolire la Nato, ma al contrario esserne complementare, permettendoci di agire in circostanze in cui l’America non avrebbe potuto o voluto e penso che oggi questi temi siano tornati d’attualità”, ha continuato Blair. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati