Esteri

Birmania: Usa, condanna Suu Kyi è affronto a giustizia

WASHINGTON, 06 DIC – Un affronto alla giustizia: così il segretario di stato americano Antony Blinken ha definito la condanna della Nobel per la pace Aung San Suu Kyi da parte di tribunale birmano. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati