Esteri

Birmania: Farnesina, violenze intollerabili devono finire

ROMA, 13 MAR – “Le violenze contro la popolazione civile che lotta per il futuro democratico del proprio Paese non possono essere tollerate. L’Italia chiede l’immediata fine delle brutali violenze in corso e la scarcerazione di tutti coloro che sono stati ingiustamente arrestati”. Lo scrive la Farnesina in un tweet sul Myanmar. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati