Esteri

Birmania: esercito, nuove elezioni dopo stato emergenza

BANKOK, 01 FEB – L’esercito birmano ha annunciato di volere indire nuove elezioni “libere e regolari” alla fine dello stato di emergenza di un anno, per organizzare un trasferimento dei poteri assunti oggi con il colpo di Stato. Lo ha annunciato la tv gestita dai militari. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati