Esteri

Birmania: 3 morti nella notte a Rangoon

RANGOON, 13 MAR – Tre manifestanti anti-colpo di stato sono stati uccisi nella notte a Rangoon, la più grande città del Myanmar, mentre centinaia di persone hanno sfidato il coprifuoco per tenere veglie in onore delle persone uccise da quando i militari hanno preso il potere. I filmati condivisi sui social media mostrano agenti di polizia che trascinano tre persone per le strade di Rangoon, colpendoli sulla testa. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati