Esteri

‘Bielorussia sgombera accampamento migranti al confine’

ROMA, 18 NOV – L’accampamento di migranti in Bielorussia al confine con la Polonia è stato sgomberato dalle autorità locali. Lo riferiscono i media di stato di Minsk. Le persone che da giorni si trovavano nella zona frontaliera tra il villaggio bielorusso di Bruzgi e quello polacco di Kuznica sono state trasferite in una struttura ad alcune centinaia di metri di distanza. Lo sgombero è stato confermato dalle guardie di frontiera polacche, secondo il Guardian. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati