Esteri

Bielorussia: condannati gli oppositori Kolesnikova e Znak

MOSCA, 06 SET – Gli oppositori bielorussi Maria Kolesnikova e Maksim Znak sono stati condannati a 11 e 10 anni di prigione, rispettivamente. Lo riporta l’emittente Dozhd. Il tribunale regionale di Minsk ha trovato colpevoli i due membri del Presidium del Consiglio di coordinamento dell’opposizione bielorussa. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati