Esteri

Biden-Xi, finita la prima metà del summit virtuale

PECHINO/WASHINGTON, 16 NOV – La prima metà del summit virtuale tra i presidenti cinese e americano, Xi Jinping e Joe Biden, si è conclusa dopo poco più di un’ora. Lo riportano i media ufficiali di Pechino. “Dobbiamo evitare un conflitto tra Stati Uniti e Cina”: è stato l’appello rivolto da Biden a Xi all’apertura del summit. Il presidente americano ha quindi auspicato di poter avere col suo omologo cinese discussioni “franche e dirette” per affrontare le tante differenze attraverso il dialogo e un miglioramento della comunicazione. Cina e Stati Uniti “dovrebbero rispettarsi a vicenda, coesistere pacificamente e cooperare per una situazione vantaggiosa per tutti: non solo dovrebbero gestire bene i loro affari interni, ma anche assumersi responsabilità internazionali”. Lo ha detto Xi a Biden, nel resoconto dei media cinesi. La Cina è pronta a lavorare con gli Stati Uniti “per formare un consenso e intraprendere azioni al fine di guidare lo sviluppo positivo delle relazioni sino-americane”, ha aggiunto Xi. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati