Esteri

Biden, Usa impegnati per evitare Iran abbia armi nucleari

WASHINGTON, 01 AGO – Gli Stati Uniti sono impegnati ad evitare che l’Iran non possieda la bomba atomica. Lo ha dichiarato il presidente americano, Joe Biden, in occasione della Decima conferenza del Trattato di non proliferazione delle armi nucleari, ricordando che gli Usa “attraverso la diplomazia, in coordinamento con i nostri alleati e partner regionali, hanno presentato una proposta per assicurare un reciproco e pieno ritorno all’accordo sul nucleare iraniano al fine di garantire che Teheran non acquisisca armi nucleari”. Biden ha parlato anche del ruolo di Russia e Cina sul tema. “Dopo la brutale e non provocata aggressione dell’Ucraina, che ha fatto a pezzi la pace in Europa e costituisce una minaccia al diritto internazionale, la Russia deve dimostrare di essere pronta a riassumere un impegno a dialogare con gli Stati Uniti per il controllo delle armi nucleari”, ha detto, sottolineando che anche la Cina ha la responsabilità di “avviare dei negoziati che riducano il rischio di errori di calcolo e dinamiche militari destabilizzanti”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati