Esteri

Biden riduce aiuti militari all’Egitto per i diritti umani

NEW YORK, 14 SET – L’amministrazione di Joe Biden ha deciso che tratterrà una parte dei 300 milioni di dollari di aiuti militari condizionati all’Egitto per questioni di diritti umani. Lo ha riferito un funzionario americano a Politico, precisando che 170 milioni verranno inviati al Cairo, mentre gli altri 130 dovrebbero essere trattenuti sino a che il governo egiziano non soddisferà determinate condizioni sui diritti umani. Inoltre, il denaro che verrà inviato avrà delle restrizioni e potrà essere utilizzato solo per antiterrorismo, sicurezza delle frontiere e non proliferazione. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati