Esteri

Biden, l’inflazione pesa sulle famiglie, le sta derubando

ROMA, 02 MAR – L’economia americana corre alla velocità maggiore degli ultimi 40 anni, la crescita del mercato del lavoro è record ma “troppe famiglie incontrano difficoltà a pagare i loro conti alla fine del mese. L’inflazione le sta derubando dai guadagni” e dai progressi “che altrimenti dovrebbe sentire”. Lo afferma Joe Biden proponendo il suo piano per ridurre il caro prezzi. Un piano – dice agli americani – che “riduce i vostri costi e che il deficit” ma non i salari. Biden spiega quindi come la sua priorità è quella di riportare i prezzi sotto controllo e chiede al Senato di confermare le sue nomine alla Fed. “Il piano aiuterà l’economia a crescere e a ridurre i costi per le famiglie”, afferma il presidente americano. “Ridurre i costi vuol dire anche chiedere una maggiore concorrenza. Sono un capitalista, ma un capitalismo senza concorrenza non è capitalismo. E’ sfruttamento”, aggiunge Biden. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati