Esteri

Belgio:festa nazionale in tono minore dopo morti inondazioni

BRUXELLES, 21 LUG – E’ una festa nazionale in tono minore, con sfilate militari a numeri ridotti, quella che si celebra oggi in Belgio, all’indomani della giornata di lutto per i morti delle inondazioni che hanno devastato parte del Paese. Nel suo discorso, il re Filippo ha parlato delle avversità che il Belgio ha affrontato negli ultimi 18 mesi, a partire dalle inondazioni, ma anche la crisi sanitaria da Covid. Intanto continuano ad affluire messaggi di solidarietà. Tra gli altri, quello della Commissione europea, che dal suo profilo Twitter ha espresso “sostegno”. “Siamo al fianco del Belgio nel lutto, lo saremo nella ricostruzione”, si legge. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati