EsteriPrimo Piano

Barcellona, violenti scontri nella notte, ferito un ragazzo: gli aggiornamenti

Le autorità spagnole indagano sull'app Tsunami Democratic

Barcellona – Vanno avanti le guerriglie a Barcellona, dove si protesta per la condanna al carcere di 12 leader indipendentisti: nella notte violenti scontri tra le strade della città, dove i manifestanti hanno eretto barricate, dato fuoco a cassonetti e lanciato oggetti contro la polizia. Un ragazzo è stato aggredito e ferito da estremisti di destra. Il bilancio degli scontri parla al momento di 194 agenti e 40 manifestanti feriti. 97 le persone arrestate tra Barcellona, LLeida, Tarragona e Girona. Le autorità spagnole stanno inoltre svolgendo delle indagini sull’app Tsunami Democratic che i manifestanti userebbero per darsi appuntamento.

Tags

Articoli correlati