Esteri

Barcellona, sabato sera di tensione: scontri e feriti

Nelle ultime settimane circa 600 persone sono rimaste ferite negli scontri a Barcellona. Decine gli arresti

È stata una notte di tensione e violenza a Barcellona, dove i manifestanti sono tornati in piazza per protestare contro le sentenze della Corte Suprema spagnola che 16 giorni fa ha condannato nove leader separatisti. Gli scontri più violenti tra attivisti e polizia sono avvenuti a Via Laietana: tre persone sono state arrestate e quattro poliziotti sono rimasti feriti. Uno di loro sarebbe in gravi condizioni.

Secondo quanto riferito dalla polizia locale, 350.000 persone si sono riversate nelle strade di Barcellona. Nei cortei pacifici si sono spesso infiltrati gruppi violenti e finora le proteste delle ultime settimane sono costate decine di arresti e circa 600 feriti.

Oggi è in programma un contro-corteo promosso dalla società civile catalana che si batte contro la secessione della Catalogna dalla Spagna.

Tags

Articoli correlati