Esteri

Avvocati Griner, ‘Brittney sta molto male, faremo appello’

WASHINGTON, 04 AGO – “Brittney sta molto male, è difficile parlarci”. Lo hanno detto gli avvocati della campionessa di basket Usa dopo la condanna in Russia a nove anni per possesso e traffico di droga. I legali di Griner hanno annunciato che faranno appello contro la sentenza per il quale hanno adesso 10 giorni di tempo. A difesa della cestista è intervenuto anche il presidente degli Stati Uniti Joe Biden. “La Russia detiene” Brittney Griner “ingiustamente. E’ inaccettabile e chiedo alla Russia di rilasciarla immediatamente”, ha affermato. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati