EsteriPrimo Piano

Austria, terremoto sul governo: si dimette il vicecancelliere Strache

Le dimissioni arrivano dopo la diffusione di un video in cui il leader della destra nazionalista parlava di affari in nero con la sedicente nipote di un oligarca russo

A pochi giorni dalle elezioni europee un terremoto si abbatte sul governo adell’Austria. Coinvolto in uno scandalo dopo la diffusione di un video in cui, a Ibiza, parlava di favori reciproci con la nipote di un oligarca russo, il vicecancelliere Strache si è dimesso oggi.
Il leader della destra nazionalista dell’Fpö Heinz-Christian Strache ha annunciato le proprie dimissioni in una conferenza stampa dopo aver incontrato il cancelliere Sebastian Kurz.

Tags

Articoli correlati