EsteriPrimo Piano

Attacco raffinerie saudite, Francia, Germania e Inghilterra accusano Iran

I tre Paesi lo annunciano in un comunicato diffuso alla missione tedesca all'Onu

Attacco a raffinerie saudite, Francia, Germania e Inghilterra in coro: la “responsabilità dell’attacco” alle raffinerie petrolifere dell’Arabia Saudita dello scorso 14 settembre “è dell’Iran”. Le tre potenze europee lo affermano in una nota congiunta diffusa alla missione tedesca all’Onu. “Non c’è altra spiegazione plausibile – aggiungono -, sosteniamo le indagini in corso per stabilire ulteriori dettagli”.

“Ci impegniamo a proseguire i nostri sforzi diplomatici per creare le condizioni e facilitare il dialogo con tutti i partner interessati alla riduzione delle tensioni in Medio Oriente”, spiegano i tre Paesi. “Esortiamo l’Iran a impegnarsi in tale dialogo e ad astenersi da provocazioni ed escalation”.

Tags

Articoli correlati