Esteri

AstraZeneca: Ema, nostra valutazione si basa su scienza

BRUXELLES, 16 MAR – “Le decisioni prese a livello nazionale vengono prese nel contesto delle informazioni disponibili a livello nazionale. È una prerogativa dei Paesi agire ed è nostra responsabilità concentrarci su una valutazione scientifica” per verificare il possibile nesso causa-effetto tra le vaccinazioni e gli effetti collaterali. Lo ha detto la direttrice dell’Agenzia europea del farmaco Emer Cooke, parlando in conferenza stampa. Per valutare i casi sospetti e i dati di AstraZeneca sono al lavoro “i nostri esperti e specialisti dei disturbi della coagulazione” del sangue, ha aggiunto Cooke. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati