Esteri

Assalto Capitol, Corte suprema respinge ricorso Trump

WASHINGTON, 23 FEB – La Corte suprema ha formalmente respinto la richiesta di Donald Trump di bloccare l’accesso della commissione parlamentare sull’assalto al Congresso ai documenti della Casa Bianca legati alla vicenda. I giudici non hanno accolto il suo ricorso contro la decisione di una corte di grado inferiore, che autorizzava l’accesso alle carte. Rudy Giuliani, l’ex avvocato di Donald Trump, dovrebbe cooperare con la commissione parlamentare che indaga sull’assalto al Congresso del 6 gennaio. Lo scrive il Guardian, riferendo di un accordo che potrebbe essere concordato nel giro di alcune settimane. La testimonianza del legale, se priva di limitazioni, potrebbe essere una svolta per l’indagine, che mira a sentire i membri chiave dell’entourage di Trump. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati