Esteri

Armenia: il presidente Sarkissian annuncia le dimissioni

EREVAN, 23 GEN – Il presidente armeno Armen Sarkissian ha annunciato le proprie dimissioni. “Ho riflettuto a lungo e ho deciso di dimettermi dopo quattro anni di lavoro attivo” perché “il presidente non ha gli strumenti necessari per influenzare gli importanti processi di politica estera e interna in tempi difficili per il popolo e il Paese”, ha affermato in una nota Sarkissian. In Armenia, la carica di presidente dura sette anni e ha il ruolo simbolico di garante dell’unità nazionale, mentre il potere esecutivo è attribuito al primo ministro, che guida il governo. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati