Esteri

Anp, non ci sarà indagine con Israele su uccisione reporter

TEL AVIV, 12 MAG – L’Autorità nazionale palestinese (Anp) ha respinto la richiesta di Israele di una indagine congiunta sulla uccisione della reporter di Al-Jazeera Shireen Abu Akleh. Lo ha detto su twitter il ministro degli Affari Civili Hussein al-Sheikh smentendo informazioni stampa contrarie. Il ministro ha aggiunto che l’Anp svolgerà la sua indagine “in maniera indipendente” e i risultati saranno resi noti “in piena trasparenza”. L’Anp, inoltre – secondo i media – non consegnerà il proiettile estratto dal corpo della reporter nella autopsia effettuata ieri all’Istituto di medicina legale ‘Al Najah’ di Nablus. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati