Esteri

Ambasciatore del Qatar, riaperto l’aeroporto di Kabul

ROMA, 04 SET – Una squadra di tecnici è riuscita a riaprire l’aeroporto di Kabul, che è quindi pronto per sbarcare aiuti e per i voli per trasportare i civili: lo ha dichiarato l’ambasciatore del Qatar in Afghanistan, citato dall’emittente qatariota Al Jazeera. Il diplomatico ha detto che la pista di atterraggio è stata riparata in collaborazione con le autorità talebane. Ieri sono ripresi i voli interni in Afghanistan e l’Onu ha ricominciato a inviare aiuti umanitari attraverso l’aeroporto di Mazar-i-Sharif al nord e di Kandahar al sud. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati