Esteri

Amb. tedesco, ‘sul caro-energia restiamo solidali con l’Ue’

ROMA, 30 SET – “Non c’è contraddizione con l’Europa, con gli sforzi comuni contro il caro-energia e continuiamo a voler lavorare sul piano della solidarietà. Abbiamo però deciso di mettere in campo un’azione complementare sul mercato interno: una rete di sicurezza, un fondo da 200 miliardi a sostegno dei consumatori, soprattutto domestici e Pmi, senza violare il diritto europeo in materia di aiuti di stato” o creare distorsioni sul mercato. Lo dice, parlando con l’ANSA, l’ambasciatore tedesco a Roma Viktor Elbling, rassicurando Roma e le altre capitali sul piano annunciato ieri dal governo Scholz per contenere l’impatto del caro-gas. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati