Esteri

Aiea, edifici colpiti a 100 metri da reattori Zaporizhzhia

ROMA, 28 AGO – “L’Ucraina ha informato l’Aiea di nuovi bombardamenti negli ultimi giorni sul sito di Zaporizhzhia, ma ha detto che tutti i sistemi di sicurezza restano operativi e che la radioattività è nel quadro di normalità”. Lo scrive l’Aiea sul suo profilo Twitter. “Ci sono stati bombardamenti nell’area di Zaporizhzia giovedì, venerdì e sabato, ma le informazioni sulla natura del danneggiamento sono incomplete. I bombardamenti hanno colpito i cosiddetti edifici speciali dell’impianto, situati a circa cento metri dagli edifici dei reattori. Ci sono stati danni anche ad alcune condutture dell’acqua, ora riparate”, aggiunge l’Agenzia internazionale per l’energia atomica. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati