Esteri

Afghanistan: voci su presunta fuga di Saleh in Tagikistan

ROMA, 06 SET – Dopo l’offensiva dei talebani nella valle del Panshir, l’ex vicepresidente dell’Afghanistan, Amrullah Saleh, leader della resistenza assieme ad Ahmad Massoud, sarebbe fuggito in Tagikistan. Lo riferisce da Kabul l’inviata di al Jazeera, Charlotte Bellis, ma la notizia non trova al momento ulteriori conferme e già nei giorni scorsi i talebani avevano detto che i due capi della resistenza armata nella Valle erano fuggiti all’estero. “Il destino di Massoud rimane sconosciuto”, ha scritto Bellis, aggiungendo che “nel frattempo i talebani dicono che l’ex vicepresidente Amrullah Saleh è fuggito in Tagikistan”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati