Esteri

Afghanistan: Tagikistan, sosterremo solo governo inclusivo

MOSCA, 09 SET – Il Tagikistan sosterrà solo un governo inclusivo in Afghanistan che coinvolga tutti i gruppi etnici, un governo in cui i tagiki afghani avranno il loro giusto posto. Lo ha detto il ministro degli Esteri del Tagikistan Sirojiddin Muhriddin al summit online sull’Afghanistan. “La comunità internazionale non è stata in grado per ben 20 anni di ristabilire l’ordine in Afghanistan e ha lasciato “un’eredità” di decine di migliaia di terroristi in questo paese, diventato un terreno fertile per il caos. Cosa dovrebbe fare il Tagikistan, che ha un confine lungo e vulnerabile con questo paese, in questa situazione?”, si legge sul sito web del Ministero degli Esteri tagiko. Nel suo discorso, il ministro ha anche toccato i continui combattimenti nel Panshir: “I talebani – ha detto – hanno usato gli aerei nei loro attacchi nel Panshir con l’aiuto di paesi terzi, uccidendo un gran numero di tagiki. In questo contesto, chiedo alla comunità internazionale di influenzare i talebani e di aiutare a trovare una soluzione politica alla crisi in corso”, ha detto il ministro, citato da Interfax. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati