Esteri

Afghanistan: Spagna, alcune persone ‘resteranno là’

MADRID, 24 AGO – Nonostante gli sforzi per evacuare dall’Afghanistan “quante più persone possibili”, ce ne saranno alcune “che rimarranno là” a causa della “situazione veramente drammatica” che si vive a Kabul e delle difficoltà per riuscire ad arrivare all’aeroporto e fuggire dal Paese: lo ha affermato la ministra della Difesa spagnola, Margarita Robles, in un’intervista concessa alla radio Cadena Ser. “I talebani stanno diventando sempre più aggressivi”, ha aggiunto Robles, “c’è una situazione di violenza molto evidente”. Inoltre, ha aggiunto la ministra spagnola, molti collaboratori del Paese iberico risiedono in altre zone dell’Afghanistan, motivo per il quale per loro raggiungere Kabul è particolarmente complicato. “Stiamo facendo il possibile”, ha aggiunto Robles, ma “ci sarà gente che rimarrà laggiù per motivi che non dipendono da noi”. Nelle prossime ore sono attese in Spagna più di 400 persone evacuate da Kabul a bordo di tre aerei. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati