Esteri

Afghanistan: pop star in salvo posta selfie su un aereo Usa

ROMA, 19 AGO – “Sono sana e salva”: con queste parole e un selfie postato su Instagram, Aryana Sayeed, una delle pop star più famose dell’Afghanistan, ha rassicurato i suoi fan, mostrando di essere riuscita a lasciare il Paese a bordo di un aereo cargo militare americano, assieme a molti altri profughi. Sayeed, 35 anni, 1,3 milioni di follower su Instagram, da anni riceve ogni tipo di minaccia a causa della sua musica e del suo modo di vestire, in particolare nei concerti. La foto che ha postato la mostra seduta in terra su un aereo militare americano insieme ad altri sfollati. Indossa la mascherina e con le dita fa il segno della vittoria. Nella didascalia ringrazia i suoi sostenitori che esorta a “rimanere al sicuro” e “rimanere uniti”. Quindi afferma: “Dopo un paio di notti indimenticabili, ho raggiunto Doha, in Qatar e sto, aspettando il mio eventuale volo di ritorno a Istanbul”. Poi, aggiunge, “spero e prego che a seguito dei recenti cambiamenti, il mio meraviglioso popolo possa almeno iniziare a vivere una vita pacifica senza la paura di attentatori suicidi ed esplosioni”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati