Esteri

Afghanistan: media, capo negoziatore Baradar in Cina

PECHINO, 28 LUG – Una delegazione di talebani guidata dal capo negoziatore Abdul Ghani Baradar è in Cina per colloqui con il ministro degli Esteri Wang Yi, quando i suoi combattenti hanno rivendicato il controllo di circa metà dell’Afghanistan, fino al confine con la regione cinese dello Xinjiang, malgrado gli attacchi aerei Usa che continuano a sostenere le forze di sicurezza afghane. Lo riporta il South China Morning Post, citando fonti ben informate. Il mullah Baradar, che dirige anche l’ufficio politico dei talebani in Qatar, incontrerà Wang oggi a Tianjin, a pochi giorni dalla visita della vice segretario di Stato americano Wendy Sherman. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati